Consigli per scegliere il software per un centro di yoga

Stai per realizzare il tuo sogno di aprire il tuo studio di yoga o hai già fatto il primo passo? Ti preoccupi dell’amministrazione? La creazione di calendari, la registrazione, la fatturazione e il marketing sono, come saprai, solo alcuni dei compiti di cui presto dovrai essere responsabile. Vuoi passare più tempo sul tappetino e meno in ufficio? TIMP è un software particolarmente adatto alle tue esigenze, ti permette di alleviare notevolmente il tuo lavoro quotidiano e ad aumentare la fatturazione.

Come posso trovare il fornitore di software piú adeguato al mio centro di yoga?

Stai pensando di attrezzare il tuo studio con uno strumento, ma ancora non sai come trovare il fornitore giusto? Abbiamo raccolto 4 suggerimenti per scegliere il software di yoga più adatto.

Suggerimento 1: aumenta il tuo numero di clienti

Trova i tuoi clienti dove sono: online. Secondo gli studi, la maggior parte delle prenotazioni vengono effettuate di notte o di mattina presto. Se dai la possibilità di prenotare online ai tuoi clienti è una buona opzione per ottenere più prenotazioni, altrimenti sarà solo un’occasione sprecata. Con un sistema di prenotazione online non solo offrirai ai tuoi clienti la massima flessibilità con la loro prenotazione, ma disporranno anche in qualsiasi momento di una panoramica delle tue lezioni e potranno registrarsi facilmente quando ne avranno il tempo. Con l’aiuto di un software per centri yoga con prenotazioni online, non solo ridurrai lo sforzo, ma potrai anche aumentare il numero di clienti.

Una presenza su Internet attraente e di facile navigazione è essenziale oggi. Una semplice presenza sul web, con una pagina, spesso non è più sufficiente. È meglio essere disponibili attraverso diversi canali. Poiché la maggior parte delle persone utilizza il cellulare, cerca corsi di yoga online e prenota lezioni, è anche necessario fornire una versione mobile del sito web o un’applicazione per raggiungere i clienti in modo ottimale.

Assicurati di controllare la presenza del software che stai scegliendo e di verificare che abbia un sistema intuitivo di prenotazioni online che può essere integrato nel tuo sito web, come quello che ti offre TIMP con le sue due app: una per i clienti e l’altra per i gestori.

Suggerimento 2: il tuo studio è unico, cerca un prodotto personalizzato

Prima di informarti sui vari software per gli studi di yoga, devi essere consapevole delle esigenze del tuo sistema: vuoi svolgere soltanto determinate funzioni o stai cercando un software di gestione integrale per il tuo studio di yoga? In entrambi i casi, TIMP può aiutarti!

Crea un elenco delle attività più importanti che vorresti automatizzare con l’uso del software. Ad esempio:

  •  Schede dettagliate dei clienti (email, telefono, informazioni cliniche..)
  •  Prenotazioni, cancellazioni, conferme
  •  Planning
  •  Contabilità
  •  Gestione dei clienti e comunicazione
  •  Marketing (Invio email, SMS, notificazioni push attraverso l’app,…)
  •  Fatturazione, vendite e molto di più..
Solo dopo aver chiaramente definito questi requisiti potrai scegliere il fornitore giusto e non correrai il rischio di perderti con funzioni irrilevanti. Assicurati che il software che scegli per il tuo studio ti aiuti davvero nel tuo lavoro quotidiano.

Suggerimento 3: trasparenza e onestà; evita i costi nascosti

Hai trovato un adeguato software di yoga che soddisfa tutte queste funzioni. Ottimo! Ma assicurati anche che sia redditizio per il tuo studio.

Quando si sceglie il software giusto per il proprio studio, è particolarmente importante prestare attenzione a tutti i possibili costi. Quindi, scopri esattamente se, per esempio, esistono anche contratti mensili o solo annuali. Le rate mensili sono generalmente più alte, ma è possibile cancellare l’abbonamento in qualsiasi momento. Si tratta di una buona alternativa soprattutto per i nuovi studi di yoga. In TIMP abbiamo piani tariffari su misura secondo le tue esigenze, contatta con un consulente e ti mostrerà l’opzione più adatta per il tuo centro.

Assicurati che tali costi e tariffe siano equi e chiaramente definiti. Stai lontano dai fornitori che non sono completamente onesti o che non parlano apertamente dei costi nascosti. La trasparenza e l’onestà sono fattori importanti per una cooperazione proficua.

Suggerimento 4: un buon supporto, perché tutti abbiamo domande di tanto in tanto

L’ultimo punto che dovresti tenere a mente scegliendo un software gestionale è: dispone di un servizio di supporto e come funziona esattamente?

Per quanto sia semplice, intuitivo e valido all’inizio avrai molte domande. È quindi importante sapere se si dispone di persone di contatto per tali questioni e come contattarle. Ad esempio, il supporto dispone di una linea telefonica diretta o è disponibile solo via chat/e-mail? In TIMP abbiamo un centro di aiuto disponibile 24/7, un chat di supporto disponibile dal lunedi al venerdi ed è possibile prenotare chiamate con un team esperto nel programma pronto ad aiutarti!

Cosa aspetti? Richiedi una demo gratuita di TIMP oggi e inizia la digitalizzazione della tua azienda per farla crescere sempre di più.

Un resumen de lo que te interesa

Recibe en tu bandeja de entrada todas las novedades sobre gestión y tendencias en el sector del fitness y el wellness.