Come migliorare la redditività del tuo centro sportivo

Come in ogni attività, nella gestione quotidiana di un centro sportivo, wellness e fitness occorre mantenere un delicato equilibrio tra entrate e spese, tenendo presente l’obiettivo che i primi superino di gran lunga i secondi. Soprattutto dopo situazioni come quella che abbiamo vissuto quest’anno con il Covid19.

Se ci riusciamo, possiamo dire che siamo riusciti a rendere redditizia la nostra attività. Ciò sarà possibile grazie ad una combinazione armonica tra controllo della spesa, investimenti strategici e diversificazione delle fonti di reddito.

Inoltre, l’utilizzo di TIMP per gestire il tuo centro è di per sé un fattore che può aiutarti ad aumentare la tua redditività. Ti raccontiamo il tutto in questo articolo.

Come puoi aumentare la redditività del tuo centro sportivo, wellness e/o fitness?

In ogni modello di business troviamo modi specifici per favorirne la crescita ed il miglioramento. Tuttavia, dietro ognuna di esse si trovano strategie comuni a quasi tutte le aziende.

Vediamo quali ti aiuteranno ad aumentare la redditività del tuo centro sportivo, centro yoga, pilates, wellness e fitness:

1. Fai investimenti strategici

Il tuo business crescerà se scommetti su di esso. E puoi farlo sia a livello di impegno e gestione che investendo nell’offrire un servizio migliore. Per questo, è possibile acquistare risorse con un elevato valore di ritorno per il cliente, ad esempio ampliando o rinnovando completamente l’assortimento di macchine per la muscolatura che offrite nel vostro centro. In scala minore, puoi offrire lezioni di quell’attività che va di moda assumendo un nuovo professionista.

2. Mantieni stabili le tue spese fisse

Affinchè un’impresa funzioni avere spese fisse è inevitabile, ma spendere più di quanto si abbia previsto, può diventare un grande problema. Per questo motivo, nei bilanci annuali le spese ordinarie della vostra attività devono essere ben giustificate. Solo in caso di calo della domanda per motivi che non rientrano nella tua gestione, dovresti considerare la possibilità di ridurre i costi correttamente calcolati.

3. Sfrutta al massimo il tuo spazio disponibile

Le strutture di un centro sportivo costituiscono una risorsa fondamentale per il business. Così puoi sfruttare ogni metro quadrato del centro adattando spazi in cui offrire nuove attività e comodità per i tuoi utenti. Successivamente al lockdown per Covid19, lo spazio è sicuramente è uno dei fattori più importanti da tenere in considerazione, e dare la giusta informazione i propri clienti in modo da sentirsi sicuri al rientro nel vostro centro.

4. Diversifica la tua offerta

La dipendenza da una serie ridotta di servizi può diventare un limite per il tuo business. La cosa più consigliabile è essere aggiornati sulle nuove tendenze sportive e, se possibile e se vi è una domanda sufficiente, valutare l’inserimento di nuove discipline nel tuo centro che rendono più attraente la tua offerta. Una buona alternativa è anche quella di continuare ad offrire lezioni online per tutti coloro che vogliano continuare ad allenarsi con voi, ma da casa. Inoltre, altra opportunità è quella di offrire lezioni outdoor visto l’imminente arrivo dell’estate.

5. Crea un piano di fidelizzazione

Devi investire nel soddisfare i tuoi clienti in modo che rimangano con te il più a lungo possibile. Pensa che sostituire i clienti persi con quelli nuovi alla fine diventa molto più costoso.

6. Pianifica attività complementari per periodi di bassa domanda

I mesi di ferie di solito coincidono con un gran numero di assenze per vari motivi. In tali occasioni si dovrebbero avere liste alternative per colmare questi vuoti e, meglio ancora, ridurre alla minima espressione questi bassi lanciando ad esempio promozioni speciali durante questi mesi, sconti, ecc.

7. Stabilisci alleanze conattività e marche di altri settori affini

E anche dal tuo settore: questi legami possono avvantaggiarvi a vicenda attraverso la raccomandazione, azioni pubblicitarie come la sponsorizzazione o scambiando servizi. La vendita del materiale sportivo di una marca nel tuo negozio è un buon esempio di quest’ultimo: venderesti un marchio nei tuoi centri senza margine di profitto per te se in cambio vi fosse pubblicizzata sul suo visitatissimo sito web?

8. Usa TIMP

Abbiamo sviluppato il nostro software di gestione sulla base delle reali esigenze di centri come il tuo. La nostra vocazione è aiutarti a svolgere il tuo lavoro in modo agile e più redditizio, facilitando le tue gestioni e dando ai tuoi clienti la possibilità di prenotare da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Inoltre è un ottimo strumento per ricevere prenotazioni in qualsiasi momento della giornata, e per non perdere il contatto con i clienti attraverso l’app, cosa fondamentale in questo momento di instabilità che stiamo vivendo. Riesci ad immaginare come possa aumentare le vendite?

Un resumen de lo que te interesa

Recibe en tu bandeja de entrada todas las novedades sobre gestión y tendencias en el sector del fitness y el wellness.