Come i tuoi clienti possono aiutarti durante il Covid19

In situazioni come quella generata dal COVID-19, in cui centri come palestre, studi di pilates o accademie, rimangono chiusi, non solo i gestori dei centri possono intraprendere delle strategie che li aiutino a riprendere efficacemente la loro economia. Anche i clienti hanno tra le mani degli strumenti che permettono di aiutare i loro centri di fiducia, in modo che alla riapertura possano continuare l’attività.

Ti mostreremo alcune semplici ma efficaci azioni che i tuoi utenti possono fare per te. Tra le tue mani, la possibilità di comunicare con loro e far si che «si mettano a lavoro».

Vincerete entrambi!

Le azioni che possono fare i tuoi clienti per aiutare il tuo centro

Si tratta di piccolo gesti che insieme possono fare la differenza. Vediamoli.

Come già sai, con TIMP puoi realizzare un calendario con sessioni online o convertire quelle che eri solito impartire presenzialmente prima del confinamento, in classi online.

Approfitta di questa nuova funzionalità e annuncia su tutti i tuoi canali social la novità in modo da poter coinvolgere il maggior numero di utenti.

Inoltre, con le sessioni online di TIMP potrai comunque fatturare i servizi offerti come facevi di presenza, in modo che i tuoi clienti paghino le sessioni puntuali o gli abbonamenti mensili, tramite App o bonifico.

In questo articolo ti spieghiamo la convenienza di continuare a fatturare i tuoi servizi anche se online e ti diamo qualche dritta su come poter fissare dei prezzi giusti e ragionevoli per le sessioni. Che aspetti? Non fermare la tua attività!

Crea buoni regalo ed incita i tuoi clienti ad ottenerli. Quando il centro riaprirà potranno regalarli ad amici e familiari per aumentare la tua clientela e potranno così godere di un buono con varie sessioni o un ingresso singolo, come preferisci.

Per stimolare l’acquisto, premi i clienti che li richiedono con sconti esclusivi, sessioni online gratuite o accesso libero per un mese ad un’attività da loro scelta.

Un resumen de lo que te interesa

Recibe en tu bandeja de entrada todas las novedades sobre gestión y tendencias en el sector del fitness y el wellness.