Come affrontare gli insoluti di un cliente del tuo centro

Se un cliente non paga i tuoi servizi dopo averne usufruito, è sempre un problema. Si tratta di qualcosa che influisce gravemente sulla produttività della tua attività, e quando si accumulano debiti da parte di più clienti, la situazione può diventare insostenibile.
Per questo motivo, è imperativo non lasciar passare neanche uno di questi mancati pagamenti ed agire quanto prima, comunicandoli ai clienti che ti devono dei soldi, in modo che saldino le sessioni non pagate.
Se mantenessi la tua contabilità con carta e penna sarebbe molto tedioso, ma visto che usi TIMP per gestire la tua attività, questo processo è facile come bere un bicchier d’acqua (se ancora non utilizzi TIMP per gestire il tuo centro… mettiti in contatto con noi oggi stesso e ci mettiamo all’opera).

Tieni sotto controllo gli insoluti nel tuo centro con TIMP

Il pannello di controllo di TIMP ti offre un ampio ventaglio di possibilità per prendere le redini della tua azienda. Una delle cose più importanti che puoi fare tramite esso è gestire la tua contabilità, e la sezione dei mancati pagamenti si trova dentro quest’area di gestione. 
Per questo motivo con TIMP puoi tenere sotto controllo i tuoi mancati pagamenti comodamente e facilmente dal tuo pannello. Hai due opzioni per farlo, e già ti anticipiamo che una delle due è chiaramente più vantaggiosa dell’altra

Dalla Dashboard

Se entri in questa sezione, vedrai che nella scheda Contabilità, fra tutti i dati che vi sono mostrati, ce n’è uno chiamato Mancati pagamenti, in cui appare il totale che ti devono tutti i tuoi clienti con pagamenti in attesa. 
Se fai click su Mancati pagamenti ti appare una lista di tutti questi utenti concreti del centro e la quantità che ti deve ognuno di loro. In questo modo, puoi già verificare in dettaglio chi ti deve del denaro nel centro, per poterti mettere in contatto con questa persona o persone. 
Puoi anche verificare i clienti che hanno pagato solo una parte dei servizi richiesti. Per farlo devi controllare la sezione Parzialmente pagate.

Dal CRM

Questo è il modo più potente e che ci piace di più che permette ad un gestore di controllare i mancati pagamenti del suo centro. Ora scoprirai perché.
Dalla sezione CRM, facendo click nella scheda Riassunto selezioniamo la Modalità: Giornaliera per verificare tutti i dati degli utenti che si recheranno al centro nella giornata di oggi. E qui è dove il CRM ti fornisce un vantaggio in più al momento di gestire i debiti dei tuoi clienti: nella modalità Giornaliera puoi vedere anche quali clienti con mancati pagamenti verranno oggi, in modo che ti possa mettere in contatto con loro senza ulteriori ritardi.

Per vederlo, devi solo fare click nella sezione “Con mancati pagamenti” e potrai sapere chi sono. È qui passiamo alla fase successiva: il contatto con i clienti con mancati pagamenti.

 

Comunica i mancati pagamenti ai tuoi clienti

Con i dati disponibili degli utenti con debiti, il prossimo step è chiaro: contattarli per richiedere che saldino le quantità che hanno in sospeso.

Puoi farlo nel modo che preferisci: entrando nella scheda di ogni cliente ed inviandogli una notifica con il messaggio che ritieni opportuno, o approfittando del fatto che il CRM ti informa riguardo i clienti con mancati pagamenti che vengono oggi al centro, puoi parlare con loro personalmente quando arriveranno ai tuoi impianti.

Semplice, vero? L’unica cosa che devi tenere in considerazione è che, a differenza della Dashboard, il CRM è un modulo che richiede un’attivazione precedente per poter usufruire di tutti i vantaggi che offre. 

Per questo, se non lo hai ancora attivo e capisci il vantaggio che offre il poter anticipare quali clienti con mancati pagamenti verranno oggi al tuo centro per poter comunicare con loro di persona, attiva il tuo CRM dallo stesso pannello o contatta il nostro team di supporto che ti fornirà informazioni al riguardo.
Risolvi rapidamente con TIMP i mancati pagamenti del tuo centro!
Hai a disposizione ulteriori informazioni nel seguenti link:

Un resumen de lo que te interesa

Recibe en tu bandeja de entrada todas las novedades sobre gestión y tendencias en el sector del fitness y el wellness.