CrossFit: cos’è e come gestire il tuo business con TIMP

Se sei un professionista di questa disciplina e stai cercando un software di gestione per il CrossFit sei fortunato, perché TIMP è la soluzione di cui hai bisogno per il tuo centro. E se vuoi iniziare a praticare questo sport e sei alla ricerca di informazioni sei doppiamente fortunato, perché abbiamo per te un articolo che ti piacerà molto.
In questo post parleremo di cos’è il CrossFit, ti racconteremo la sua storia, come puoi gestire il tuo centro CrossFit con TIMP se sei un professionista del settore, quali sono i benefici del CrossFit e chi può praticarlo.
E se questo non è abbastanza, ti daremo alcuni consigli di Crossfit per principianti nel caso in cui sia appena agli inizi. 
Di tutto, non credi? 
Beh, fai un bel respiro che iniziamo, e il CrossFit non molla!

Cos’è il CrossFit?

Il CrossFit è un sistema di allenamento basato su una varietà di esercizi funzionali che vengono eseguiti ad alta intensità, tra i quali non ci sono quasi mai periodi di riposo.
Questi esercizi di CrossFit provengono da diverse discipline come la ginnastica o il sollevamento pesi, e sono combinati tra loro per creare routine veramente impegnative. In effetti, è il metodo di addestramento più comunemente usato dalle forze di sicurezza, dai militari e anche dai vigili del fuoco. Non c’è da meravigliarsi, dato che in un tempo relativamente breve trasforma i suoi praticanti in atleti.
E anche se c’è un rischio di lesioni nel CrossFit come in qualsiasi altro sport, con un allenatore esperto o un coach che ti consiglia, insieme ad un corretto riscaldamento iniziale, si possono evitare la maggior parte di esse. 
Inoltre, una delle massime del CrossFit è fare più esercizi e ripetizioni possibili in un dato intervallo di tempo. Alla fine, l’alta intensità degli esercizi combinata con la grande varietà degli stessi, cerca di mantenere intatta la motivazione dell’atleta nel tempo.
A questo contribuisce anche il fatto che è abituale allenarsi in gruppo quando si pratica il CrossFit all’aperto o nei cosiddetti box CrossFit (centri di allenamento di questo sport), in modo che ogni membro sostenga gli altri e incoraggi una sana competizione tra tutti i membri, che li spinge a continuare a progredire.

Storia del CrossFit

L’origine del CrossFit è abbastanza recente se consideriamo altre discipline di allenamento. 
Dobbiamo tornare al 1974 per trovare Greg Glassman, un allenatore della California che era frustrato dal fatto che il bodybuilding tradizionale non preparasse gli allievi agli sforzi fisici della vita quotidiana, o almeno non teneva conto dell’enorme quantità di tempo che passavano in palestra.
Volendo trovare una soluzione a questo problema, ha rivolto la sua attenzione agli allenamenti funzionali – che cercano proprio di preparare il corpo alla vita reale – e ha creato il suo, una combinazione molto impegnativa di esercizi funzionali ad alta intensità che avrebbe rivoluzionato il mondo del fitness.
In quel momento iniziò la storia del CrossFit, e una volta data forma al suo sistema, Greg Glassman lo utilizzò per allenare professionisti della sicurezza civile e militare, raggiungendo in pochi anni una grande popolarità che rapidamente passò oltre questi settori.

Vantaggi del CrossFit

I benefici del CrossFit sono tanto vari quanto il numero di esercizi che si possono eseguire praticandolo.
Prendi nota: 

Si bruciano i grassi e si perde peso velocemente

Uno dei principali vantaggi del CrossFit è che l’alta intensità con cui viene praticato comporta un grande consumo calorico durante e dopo l’esercizio, che porta a bruciare i grassi.
Pertanto, se praticato regolarmente, il CrossFit è un modo eccellente per raggiungere il tuo peso ideale.

Aumenta la tua resistenza

Questo è uno dei principali vantaggi del CrossFit. Come conseguenza dell’alta intensità che abbiamo menzionato, un altro potere del CrossFit è quello di aumentare la tua resistenza cardiovascolare, necessaria per essere in grado di eseguire con successo le sue impegnative routine.
Dopo un po’ di tempo di pratica del CrossFit, salire diverse rampe di scale non sarà più così faticoso.

Aumenta la muscolatura

Poiché nel CrossFit si prevede il sollevamento di pesi negli esercizi di forza, e molti di essi sono anche esplosivi, il risultato più visibile è che dopo alcuni mesi di pratica regolare, gli atleti di CrossFit sono molto più muscolosi e forti.

Riduci lo stress

L’esercizio fisico è sempre stato uno strumento fantastico per affrontare lo stress della vita quotidiana, e un metodo di allenamento così intenso come il CrossFit è un vero rullo compressore contro lo stress. 
Fai una sessione di CrossFit e vedrai come ti sentirai rilassato/a dopo e come dormirai bene. 
Beh, se è la prima volta potresti non chiudere occhio a causa delle fitte, ma appena ti abitui, riposerai come un angioletto.

Snellisci il tuo fisico

Abbiamo già parlato del livello di costruzione muscolare che si ottiene con il CrossFit, ma praticarlo ti farà anche snellire notevolmente il corpo
Nessun fisico gonfio che non può entrare dalla porta come succede nel bodybuilding. Il CrossFit ti rende visibilmente più forte, ma per la vita reale. O preferisci avere problemi perfino a grattarti la schiena come quegli omoni?

Evita di cadere nella routine

Un problema che molte persone affrontano quando si allenano da un po’ di tempo è che iniziano ad annoiarsi a morte e spesso finiscono per rinunciare.
Invece, è difficile annoiarsi nel CrossFit, poiché l’approccio vario, che cambia nel tempo man mano che si progredisce, rende ogni classe una nuova avventura. 

Aumenta la tua motivazione

L’ultimo dei benefici del CrossFit. Con un buon coaching, i risultati del CrossFit arrivano rapidamente, quindi la motivazione rimane forte.
In più, il fatto di allenarsi in gruppo è spesso un fattore molto motivante che aumenta il successo rispetto ad altri metodi di allenamento più solitari.

Come gestire il tuo business di CrossFit con TIMP?

Se ti guadagni da vivere con il CrossFit, avere TIMP nel tuo box significa dire addio a infinite ore di gestione e scartoffie, perché il nostro software automatizza gran parte del tuo lavoro abituale e velocizza il resto in modo incredibile.
Inoltre, i tuoi studenti non hanno bisogno di chiamare il centro o di mandarti messaggi per prenotare una lezione: la nostra app permette loro di gestire in autonomia le prenotazioni dal loro cellulare. Questo è un grande vantaggio per loro e anche per te.
Come se non bastasse, il pannello di controllo ti offre informazioni in tempo reale del tuo box per poter prendere le decisioni migliori: statistiche, registrazione dell’orario, CRM per un follow-up commerciale dei tuoi clienti…
E se hai bisogno offrire sessioni online, il modulo Streaming integrato ti dà la possibilità di farlo senza dover ricorrere a piattaforme esterne.
È molto chiaro: se vuoi velocizzare la gestione del tuo box e dedicarti all’impartire classi – che è quello che ti piace veramente -, TIMP fa al caso tuo.

CrossFit per principianti

È comune chiedersi se il CrossFit per i principianti sia troppo difficile, anche se, come in qualsiasi altro settore, c’è sempre una prima volta.
Quindi, se stai pensando di iniziare il CrossFit, non scoraggiarti. 
Al contrario: vedila come una sfida. Sarà un’esperienza stimolante e impegnativa che ti farà uscire dalla tua zona di comfort. Vedrai presto che i tuoi limiti erano molto più lontani di quanto pensavi.
Comunque, per chiarire questo dubbio parleremo di chi può praticare il CrossFit e vedremo alcuni consigli per iniziare il CrossFit con il piede giusto.

Chi può praticare CrossFit?

Non è difficile essere intimiditi dal CrossFit per la prima volta, soprattutto dopo averlo definito come un sistema di allenamento molto esigente. Ma per quanto incredibile possa sembrare, il CrossFit è per tutti, anche se questa affermazione contiene un segreto che fa appello al senso comune: si inizia sempre da meno a più.
Pertanto, quasi tutti possono praticare il CrossFit, indipendentemente dall’età, sesso o condizione fisica. L’importante è che le routine che pratichi siano adatte al tuo livello e che tu acquisisca abilità, forza e agilità gradualmente, senza fretta.

CrossFit per principianti: consigli per chi ha appena iniziato

Uno degli aspetti più interessanti del CrossFit è che ogni giorno, quando si entra nella porta del box abituale,  trovi scritti su una lavagna gli esercizi che compongono il cosiddetto WOD o lavoro del giorno (conosciuto in inglese come Work Of The Day), ed è lo stesso per tutti, qualunque sia il livello di ogni atleta.
Questo significa che puoi imparare i movimenti di ogni esercizio guardando i tuoi colleghi più esperti mentre li esegui contemporaneamente. Il trucco? Ognuno adatta l’intensità dell’esercizio al proprio livello, quindi ecco il primo consiglio:
Non lasciarti sopraffare
Ognuno fa quello che può nel box, l’importante è che tu dia il massimo in ogni esercizio per migliorare poco a poco. Il che ci porta al prossimo suggerimento:
Non arrenderti
Quanto sopra non implica che il CrossFit sia un gioco da ragazzi. Non lo è affatto. È difficile e dovresti esserne consapevole, ma non così difficile da rinunciare quando gli esercizi sembrano difficili da fare.
Inoltre, allenarsi in gruppo ti aiuterà a non mollare grazie al sostegno dei tuoi compagni e compagne.
Scegli la tua resistenza progressivamente
In una classe di crossfit è possibile utilizzare bande elastiche di diversi livelli di resistenza per esercizi come pull-up o squat, tra molti altri. Usali in ordine crescente, da minore a maggior resistenza, e non avere fretta di salire di livello. Verrà tutto con il tempo.
Inizia con poco peso
Quando sollevi kettlebells o palle mediche, inizia con un peso che ti permetta di eseguire l’esercizio comodamente. È meglio imparare prima le basi e l’esecuzione di ogni esercizio e salire di peso man mano che il tuo corpo richiede di più.

Conclusione

Come hai visto, il CrossFit è uno sport che accoglie chiunque sia disposto a sudare e a raggiungere i propri obiettivi in modo graduale.
Se sei un professionista di questa attività e vuoi aprire la tua azienda, puoi consultare le linee guida per la creazione di un box di CrossFit, e se hai già un centro metti TIMP al tuo servizio e dimentica le lunghe ore di gestione rispondendo alle chiamate per prenotare una classe.
Se invece sei venuto qui per decidere di praticare il CrossFit, ora hai una visione più chiara della sfida emozionante che ti aspetta.
Buttati nel box e diventa un crossfitter!

Un resumen de lo que te interesa

Recibe en tu bandeja de entrada todas las novedades sobre gestión y tendencias en el sector del fitness y el wellness.