Etichette CRM: identifica i tuoi clienti dopo le vacanze

Torniamo ancora una volta per parlarti del modulo CRM che hai disponibile nel tuo pannello di TIMP. 
In questa occasione è il turno delle etichette del CRM uno strumento fantastico per localizzare quei clienti con cui vuoi fare un’azione concreta.
In questo caso, poiché arriva settembre e tutti torniamo alla routine, è il momento ideale per lanciare una comunicazione agli utenti che si sono fermati in estate.
Assicurati che tornino!!

Etichette del CRM: a cosa servono?

Le etichette aiutano a segmentare i tuoi clienti in base a diverse categorie: gusti, interessi, situazione nel centro, etc…
Una volta che li i hai segmentati è molto più facile eseguire azioni mirate specifiche concretamente sui clienti che ti interessano secondo il loro profilo.
In questo caso prepareremo il terreno per ripescare i clienti che hanno smesso di venire al centro in estate.

Etichettando i tuoi clienti

Vediamo come funziona il processo: vedrai che è davvero facile.

Creare un etichetta

La prima cosa che devi fare è creare una nuova etichetta. Accedi alla sezione CRM nel tuo pannello di TIMP e clicca la voce «Etichette» una volta dentro la sezione seleziona l’opzione «nuova etichetta».
Nella finestra che si apre daremo un nome all’etichetta  in questo caso «Pausa estate» ci servirà per identificare i clienti che non hanno rinnovato ad agosto (o il mese che preferisci):

Se vuoi, potrai assegnare un colore all’etichetta. In questo esempio noi abbiamo usato il giallo. 
Cliccando su «creare etichetta» ti apparirà nella lista delle etichette di questa sezione.

Aggiungi l’etichetta corrispondente ai clienti

Adesso che hai creato l’etichetta «Pausa estate» è il momento di fare una ricerca di quei clienti che non rinnovarono la mensilità nel mese di luglio.
Una volta localizzati, entrando nella sezione clienti vedrai una casella a comparsa chiamata «etichette» seleziona l’etichetta che vuoi e aggiungila alla scheda del cliente. Puoi aggiungere alla sua scheda  le etichette che vuoi.

In questo esempio, velocizzerai il processo se avrai già preparato un’etichetta e etichetti i clienti che non hanno rinnovato la loro quota invece di farlo posteriormente.

Filtra i tuoi clienti per etichette

Già hai le etichette pronte e le hai messe a quei clienti che non sono venuti in estate.
Fatto questo, quando arriva il momento di lanciare per esempio una campagna tramite mail per invogliare  a tornare al centro dopo l’estate, solo dovrai filtrarli per etichetta «Pausa estate»
Ed ecco fatto: hai davanti a te l’elenco di questi clienti specifici nè uno più ne uno meno. Già puoi comunicargli che il centro rimane aperto anche a settembre.
 E come ciliegina sulla torta un’idea: e se in questa mail gli inviassi un’attraente promozione per il ritorno?
Come vedi si tratta di un processo molto semplice che ti facilita enormemente le tue azioni solo con quei clienti che desideri: contattare, applicargli uno sconto,attivarli l’acquisto automatico… o la cosa che sia  necessaria  in qualsiasi  momento e circostanza.
Crea le tue etichette e che nulla ti scappi dal controllo!

Un resumen de lo que te interesa

Recibe en tu bandeja de entrada todas las novedades sobre gestión y tendencias en el sector del fitness y el wellness.